Sports

Sparta San Gennaro-Polisportiva Scisciano 7-0: debacle biancorossa contro la corazzata del campionato!

loading...

San Paolo Bel Sito, 20 Gennaio – Pesantissima sconfitta per la Polisportiva Scisciano alla 12esima giornata del campionato di II Categoria girone F. Una vera e propria debacle senza precedenti per gli uomini di mister Sinanovitch contro la corazzata Sparta San Gennaro: 7-0 il risultato finale allo Stadio Comunale “Andrea Paolella” di San Paolo Bel Sito.

Contro una grandissima squadra come lo Sparta San Gennaro, è scesa in campo una Polisportiva Scisciano irriconoscibile: lenta nella manovra, inconcludente in fase d’attacco, remissiva e abulica nel carattere, senza stimoli e senza gioco. Di sicuro ci si aspettava dai biancorossi una gara completamente diversa, avendo di fronte oggi una compagine di grande spessore tecnico che fino alla fine lotterà per la conquista del campionato. I biancorossi mettono in mostra ancora una volta le solite lacune in fase difensiva: gravi errori di posizione della retroguardia su almeno quattro gol incassati. A tutto questo si aggiunge l’assenza decisiva, nell’economia del gioco, del centravanti Ventimiglia, attaccante in grado di fare reparto da solo e ispirare la manovra offensiva. Nulla di compromesso nella rincorsa ai play off, ma gli uomini di mister Sinanovitch devono rimboccarsi le maniche e ritrovare immediatamente concentrazione, gioco e freschezza atletica prima che sia troppo tardi.

 

LA CRONACA. Parte forte lo Sparta San Gennaro che all’8’ sfiora il gol con una staffilata di Ruggiero che si stampa sulla traversa. La Polisportiva sembra in partita e al 23’ risponde con una ghiotta occasione. Rapuano palla al piede, allunga per Allocca, l’attaccante fa partire una sberla ma Giugliano in volo spastico devia in angolo. I padroni di casa iniziano a macinare gioco e al 25’ passano in vantaggio con Siano che dal limite dell’area di rigore ospite lancia un siluro che si insacca nell’angolino alla sinistra di Ruopolo: 1-0. Dopo appena sette minuti (31’) si concretizza il raddoppio. Lancio dalla trequarti di Ruggiero, interviene il centrale Brignoli che effettua un velenoso e sfortunato retropassaggio: preciso pallonetto che sorprende anche Ruopolo, leggermente fuori dai pali: 2-0. La Polisportiva si scioglie come neve al sole e al 36’ c’è il terzo gol dello Sparta San Gennaro. Dalla battuta di un calcio d’angolo, Alfieri si alza indisturbato e di testa la schiaccia nel sacco. Oramai non c’è più partita e un attimo prima dello scadere del primo tempo (40’) ancora il centrale di difesa Alfieri, approfitta dell’ennesima ingenuità difensiva biancorossa, e scaraventa la palla nl sacco: 4-0!

Ripresa da incubo per gli uomini di mister Sinanovitch. Scocca il quarto d’ora di gioco e la corazzata Sparta realizza la manita. Siano si invola sulla sinistra, effettua il cross al centro dell’area, entra da vero rapace Ranavolo e buca la rete. I ragazzi di mister Carbone comandano il gioco, asfaltando completamente i biancorossi sciscianesi. Al 29’ arriva il sesto gol con un potente diagonale di Ruggiero. Prima che l’arbitro decreti la fine del match c’è gloria anche per Ilardi che butta nel sacco la settima rete. Brutta sconfitta per la Polisportiva Scisciano ad opera di una compagine che con questa vittoria lancia un inequivocabile segnale alle pretendenti al titolo.

 

Alla fine del match mister Alessandro Sinanovitch rende onore al fortissimo avversario. “E’ stata una disfatta, ma avevamo di fronte una squadra incredibile che sono sicuro alla fine vincerà il campionato. Oggi dobbiamo solo dire bravi ai nostri avversari.  Noi certamente abbiamo bisogno di migliorare in tante cose”.

Ai nostri taccuini il dirigente dello Sparta San Gennaro, Domenico la Marca, esprima  profonda soddisfazione per la conquista dei tre punti. “Stiamo facendo bene da diverso tempo, i ragazzi adesso sono compatti e direi che stiamo esprimendo anche un buon calcio. Abbiamo affrontato una signora squadra, sapevamo che era una delle migliori, penso che comunque oggi non ci sia mai stata partita. Il campionato? Certamente puntiamo in alto, non ci nascondiamo, non l’abbiamo mai fatto anche quando i risultati non arrivavano. A dicembre abbiamo inserito qualche innesto, completando così una rosa già di ottima qualità”

 

Le Formazioni (Stadio Comunale “Andrea Paolella – San Paolo Bel Sito)

 

Sparta San Gennaro: Giugliano, Sautto, Siano, Maresca, Staiano, Alfieri, Ruggiero, Esporito, Ranavola, Santaniello, Ilardi.  Allenatore: Francesco Carbone.

A disposizione: Giannini, San Giovanni, Manzi, Casonetti, Ammirati, Velardi, Grimaldi,

Polisportiva Scisciano: Ruopolo, mautone, Mennella, Maione, Esporito S., Brignoli, Ambrosino, Silvestro, de Girolamo, Rapuano, Allocca, Esposito E., Allocca M., Di Palma, Nicoletta. Allenatore Alessandro Sinanovitch.

Reti: 25’pt Siano, 31’pt autogol Brignoli,  36’pt Alfieri,40’pt Alfieri. 15’st Ranavolo, 29’ Ruggiero, 45’ Ilardi.

Sostituzioni: 12’st esce Maresca (S.S.G.) ed entra Ilardi (S.S.G.). Al 13’st escono Mennella e Maione (P.S.). Al 19st esce Santaniello (S.S.G.) ed entra San Giovanni (S.S.G.). Al 25’st esce Esposito (S.S.G.) ed entra Ammirati (S.S.G.). Al 27’ esce Siano ed entra Velardi. Al 29’ st esce Giugliano (S.S.G.) ed entra Giannini (S.S.G.). Al 32’ esce Ruggiero (S.S.G.) ed entra Grimaldi (S.S.G.). Al 43’ esce Mautone (P.S.) ed entra Di Palma (P.S.).

Note: Giornata di sole. Al 17’st ammonito Brignoli (P.S.). Al 21’ st per seconda ammonizione espulso Brignoli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.