Comuni

Somma Vesuviana, Covid. Di Sarno:” “Nei giorni scorsi abbiamo chiuso ben 3 attività per mancato rispetto delle norme. Poco fa ho chiesto l’intervento del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, in modo tale da avere un confronto tecnico ed attivare un’organizzazione territoriale”

loading...

Sindaco Di Sarno:” Ho deciso di tenere chiuse le scuole medie, le scuole elementari del Primo e del Terzo circolo che proseguiranno con la Didattica a Distanza ed ho scritto al Prefetto”.

 

Somma Vesuviana, 13 Ottobre – “I plessi afferenti la Scuola Media Statale “San Giovanni Bosco/Summa Villa” ma anche tutti quelli riguardanti il Primo Circolo Didattico delle Scuole Elementari ed il Terzo Circolo Didattico sempre delle elementari resteranno chiusi. Per tutti è stata programmata la Didattica a Distanza. Si tratta di un provvedimento adottato di concerto con i dirigenti scolastici. Sia io che i dirigenti avevamo garantito che l’apertura delle scuole ci sarebbe stata solo in presenza di sicurezza. L’andamento di queste ore impone molta prudenza e dunque queste scuole resteranno chiuse ma i ragazzi continueranno a seguire le lezioni con la DAD.

Le sanificazioni sono state effettuate ma teniamo chiuse ancora queste scuole per evitare contatti e per non rischiare ulteriori contagi. Alla luce degli eventi ritengo che sia stata saggia la decisione adottata nei giorni scorsi e cioè quella di chiudere le classi delle medie, anche quelle dove non c’erano stati casi di studenti positivi al Covid. Tengo a precisare che fino ad oggi i contagi sono maturati in ambienti extrascolastici e non all’interno delle scuole. L’attuale situazione a Somma Vesuviana è di 122 casi totali di cui 89 positivi attivi ed altre 170 persone in isolamento. Atteniamoci a comportamenti responsabili, rispettiamo le norme, ora più di prima e tutto andrà bene”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.