Comuni

Saviano, iniziati i lavori di sostituzione piante morte o pericolanti e nuova piantumazione di specie arboree e arbustive

loading...
Iniziati i lavori di sostituzione di piante morte o pericolanti e nuova piantumazione di specie arboree e arbustive autoctone. Progetto finanziato dalla Città Metropolitana di Napoli.
Saviano, 26 Gennaio – Sono cominciati la scorsa settimana i lavori di sostituzione delle alberature morte o valutate pericolose per stabilità e per apparati radicali superficiali con la valorizzazione degli spazi verdi pubblici esistenti, e potenziali, mediante piantumazione di nuove essenze.
Il progetto, dell’importo complessivo di 150 mila euro, compresi i lavori delle opere funzionali, è stato totalmente finanziato dalla Città Metropolitana di Napoli nel 2018 mentre la gara di affidamento dei lavori è stata espletata agli inizi dell’anno 2020.
L’intervento di ripiantumazione ed incremento del verde urbano sarà articolato in tre fasi: Taglio e rimozione di tutte le alberature morte e di quelle pericolose; ripristino e/o riconfigurazione delle aiuole che ospiteranno le nuove specie arboree ed arbustive previste e della realizzazione di tutte quelle opere propedeutiche alla corretta piantumazione delle stesse; infine intervento di piantumazione delle specie arboree ed arbustive previste.
Le specie arboree da utilizzare negli interventi sono: Quercus ilex (Leccio), Cupressus sempervirens (Cipresso), Ginkgo biloba, Ligustrum japonicum (Ligustro), Prunus serrulata (Ciliegio) Giapponese), Cercis siliquastrum (Albero Di Giuda), Lagerstroemia indica (Mirto Crespo), Cupressus Golcrest (Cipresso nano), Hybiscus syriacus (Ibisco) Fraxinus excelsior (Frassino).
Le specie arbustive da impiantare sono invece le seguenti: Hybiscus syriacus (Ibisco), Cercis siliquastrum (Albero di Giuda), Nerium oleander (Oleandro), Laurus nobilis (Albero di Lauro), Lagerstroemia indica (Mirto Crespo), Buxus sempervirens (Bosso).
Le aree oggetto di tali interventi sono via Della Madonnella, area esterna cimiteri Capoluogo e Sant’Erasmo, via Miccoli e aera antistante edificio scolastico, via Roma, aiuola rotonda via Sena, via Degli Orti, via A. Fuschillo, Traversa Cece, aiuola incrocio via Cimitero/via Torre, via Torquato Tasso, corso Italia, parcheggio viale Sciascia, via Scarlatti, parcheggio via E. Manfredi, piazzetta 11 Agosto 1867, plesso scolastico Fressuriello.
In occasione dei lavori, l’amministrazione chiede alla cittadinanza massima collaborazione scusandosi fin da ora per eventuali disagi arrecati.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.