Sports

Saviano 1960-S. Sebastiano 4-1: i neroverdi agguantano tre punti preziosi in chiave i play-off

loading...

Saviano, 27 Aprile – Continua la marcia del Saviano 1960 verso la qualificazione dei Play Off di 1ªCategoria e supera il S.Sebastiano per 4 a 2. La squadra neroverde locale gioca con determinazione ed attenzione, riacquista il coraggio nel secondo tempo e raggiunge la vittoria. Dopo una fase di studio delle due squadre, il Saviano 1960, rompe gli indugi e passa in vantaggio al 20’ con Falco N., che sblocca il risultato. La gioia del gol dei giocatori savianesi, cari al Patron Giuseppe De Falco, dura solo 2 minuti perché Incarnato, proiettato nell’area neroverde, agguanta il pari.

Gli ospiti insistono e con destrezza riescono addirittura a passare in vantaggio al 40’ con Palumbo.  I locali, però, non si perdono d’animo, continuano nella loro pressione e al 41’ usufruiscono di un calcio di rigore che Pastore concretizza con prestigio. Il Saviano, incoraggiato del pareggio, si lancia all’attacco nel secondo tempo e dopo aver sprecato malamente due limpide azioni da gol, coglie la terza rete al 81’ con Perna. 

Il forcing finale serve solo a conquistare al 90’ un altro calcio di rigore trasformato da Perna e chiudere la partita. Ora la mente dei tifosi corre già alla prossima gara di Agerola, che è una partita difficilissima e decisiva per gli obiettivi preposti.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.