Comuni

San Prisco, Raccolta rifiuti: vittoria Ugl Caserta lavoratore riassunto

San Prisco, 22 Febbraio –   Nel Settembre 2018, l’azienda Balga S.r.l. che opera nel settore della raccolta rifiuti nel comune di San Prisco in provincia di Caserta, sottopose a visita medica un proprio dipendente il quale venne dichiarato non idoneo al lavoro e sospeso dal servizio. Disperato e senza quello stipendio che rappresentava l’unico sostentamento per la propria famiglia, il lavoratore si rivolse al dirigente regionale della Ugl Igiene Ambientale Mario Martucci il quale prese a cuore la questione e chiese ed ottiene una visita medica collegiale presso la Asl competente.

La commissione Asl così convocata ritenne il lavoratore idoneo al lavoro raccomandando però qualche limitazione negli sforzi fisici. Ciò nonostante l’agognata riassunzione tardava ad arrivare finché, ieri mattina la svolta, il lavoratore viene reintegrato con mansioni adeguate alla sua condizione di salute.

“Abbiamo incontrato l’azienda – ha dichiarato Martucci – e perorato la sacrosanta causa dell’operaio, nonostante le numerose resistenze abbiamo vinto questa battaglia supportati dal prezioso sostegno del Segretario Nazionale Roberto Favoccia”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa