Comuni

Rogo ex campo rom di Scampia: il fumo tossico dell’incendio di una discarica investe tutta l’area Nord di Napoli

Napoli, 5 Agosto – Nel pomeriggio del 4 agosto è divampato un incendio nei pressi dell’area dell’ex campo rom di via Cupa Perillo a Scampia, al confine on Mugnano. Le fiamme hanno avuto origine da una discarica a cielo aperto accumulatasi nelle immediate vicinanze del campo nomadi, come si vede in un filmato che alcuni cittadini hanno inviato al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. Il fumo nero ed arrechi che si è sprigionato dall’incendio oltre a Scampia e Miano ha raggiunto anche Melito, Marano, Arzano, Casavatore e Villaricca.

“Abbiamo seguito la vicenda sin da mercoledì pomeriggio ed abbiamo inviato una richiesta ad Arpac per il controllo dell’aria nelle zone interessate dal rogo. È una situazione che è sfuggita completamente al controllo, soprattutto nelle aree dei campi rom ed in estate, dove le alte temperature favoriscono l’innesco di questi roghi che sprigionano fumi tossici.  La nostra terra ed i cittadini sono in gravissimo pericolo, siamo in piena emergenza ed occorre intervenire concretamente attraverso un piano di controllo capillare del territorio, utilizzando anche droni e sistemi di videosorveglianza, e prevendo condanne esemplari per chi innesca questi incendi.

Per questo abbiamo chiesto al Comitato di controllo e sicurezza di verificare tutte le uscite e le entrate dai camp nomadi anche attraverso l’utilizzo dei droni. Da tempo chiediamo a gran voce lo sgombero e lo smantellamento di ogni campo nomade presente sul nostro territorio per mettere fine a dei contesti portatori di degrado, illecito e pericolo per l’ambiente e la salute dei cittadini”. Ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.