Comuni

Roghi tossici a Parete, sindaco intenzionato a convocare consiglio comunale straordinario

Rosalba Rispo (M5S): “Segnalammo tempo fa, pronti a collaborare”

 

 

Parete, 24 Giugno – In questi giorni i roghi tossici stanno vessando Parete e Giugliano costringendo l’Amministrazione Pellegrino a palesare l’intenzione di convocare un Consiglio Comunale nel quale siano presenti il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, il Sottosegretario all’Ambiente Salvatore Micillo, il Sindaco di Giugliano, Dott. Pozzillo ed altre cariche istituzionali”. A sottolineare lo stato di pericolosità, la consigliere comunale 5 stelle del comune di Parete, Rosaba Rispo, che, in una nota stampa  ha reso noto il suo punto di vista.

“A dispetto di quanto si possa immaginare – afferma la paretana -, gioisco nell’apprendere questa lodevole iniziativa. Meglio tardi che mai, no? Ebbene sì, perché sin dal 2016 il Meet Up ed io abbiamo inviato la richiesta N. prot. 0003912 in data 19/07/2016, con la quale si invitava l’attuale Amministrazione ad interessarsi ad un problema oramai atavico che ipoteca quotidianamente la nostra salute non da ora ma da allora. Non abbiamo mai ricevuto una risposta”.

 

“Ciò premesso – aggiunge la dottoressa –, non essendo mia intenzione rendere l’iniziativa frutto di pressioni mai sopite da parte mia, collaborerò a stretto giro con l’Amministrazione, perché sulla salute non vi possano essere speculazioni. Solo soluzioni. Attendiamo la partecipazione del Commissario ai roghi Dottor Curcio, grazie al quale potrebbe avere origine, finalmente, uno slancio per la svolta”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa