Cronaca

Pomigliano d’Arco, gestione illecita e abbandono dei rifiuti: comminata una sanzione di 9.500€ per due coniugi

loading...

Pomigliano d’Arco, 8 Maggio – Blitz dei Carabinieri Forestali di Marigliano e degli agenti della Polizia Locale di Pomigliano d’Arco rispettivamente agli ordini del Maresciallo Alessandro Cavallo e del Colonnello Luigi Maiello coordinati dal Tenente Giacomo Tranchese, presso un’area di 2500 mq sita in Pomigliano d’Arco.

Gli operanti avrebbero dovuto controllare un’attività dedita alla vendita di autoveicoli, ma una volta sul posto si son trovati difronte a tutt’altro. Appena entrati, oltre ai mezzi posti in vendita, hanno rinvenuto un autolavaggio, un’officina meccanica e una carrozzeria totalmente abusivi. Nell’area, erano abbandonati vari rifiuti speciali pericolosi e non, tutti a contatto con gli agenti atmosferici senza alcun tipo di copertura: metalli ferrosi, imballaggi contaminati da sostanze pericolose, parti di veicoli e motore non bonificate, filtri olio e carburante motori, pneumatici fuori uso, batterie al piombo, cavi e parti elettriche fuori uso, parti di carrozzeria, plastiche, tappezzerie, sedili di autocarri e veicoli industriali.

Durante l’accesso è stato rivenuto un mezzo pesante in fase di lavaggio con reflui industriali che andavano a confluire direttamente nella fognatura pubblica, un mezzo in fase di verniciatura ed un mezzo in fase di lavorazioni meccaniche. Il tutto si svolgeva senza alcuna autorizzazione ambientale. Denunciati i due proprietari: marito e moglie, di Pomigliano d’Arco per gestione illecita e abbandono di rifiuti, immissioni in fogna senza autorizzazione e emissioni in atmosfera senza autorizzazione, il tutto effettuato in concorso tra loro.

Elevate sanzioni amministrative per un importo totale di circa 9.500€. Posta sotto vincolo cautelare l’intera area di 2200 mq. Si è accertato inoltre che l’attività svolta da più anni, veniva effettuata senza alcuna traccia di lecito smaltimento dei rifiuti prodotti dalla stessa.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.