Comuni

Pollena Trocchia, “La Natura in festa”: successo per la II Edizione

GRANDE AFFLUENZA DI PUBBLICO PER LE VARIE ATTIVITÀ MESSE IN PROGRAMMA
Pollena Trocchia, 8 Luglio – Canti e balli sotto le stelle fino a notte inoltrata sulle note della Raoul & Swing Orchestra, degustazione di prodotti tipici del territorio, preparati al momento, passeggiata immersi nella natura accompagnata da interventi di poesia performativa. Il tutto, in una cornice di straordinaria bellezza, quella dei Conetti Vulcanici del Carcavone.
Questo il riassunto di una eccezionale domenica a Pollena Trocchia, in occasione della seconda edizione de “La Natura in festa tra musica e sapori”, manifestazione organizzata dal comune vesuviano nell’ambito del cartellone metropolitano di eventi finanziato dall’ex Provincia. «Centinaia e centinaia di persone hanno affollato il geosito del Carcavone vivendo un’intensa giornata all’insegna del buono e del bello del nostro territorio, che ha saputo soddisfare i gusti di tutte le età proponendo intrattenimento di livello e offrendo alle aziende del territorio un’importante occasione di farsi conoscere e apprezzare. In questo senso possiamo ben dire non solo di aver raggiunto il risultato che ci attendevamo, ma di aver superato le aspettative» ha detto Francesco Pinto, vicesindaco delegato, tra l’altro, ad attività produttive, eventi e valorizzazione del territorio.
«Attraverso iniziative come “La Natura in festa” lavoriamo per promuovere il territorio comunale e le sue eccellenze, creando rete tra gli operatori locali e mettendo semi che, grazie alla passione, all’impegno e alla costanza che quotidianamente accompagnano l’agire di questa Amministrazione comunale, potranno dare frutti per l’intera comunità cittadina» ha commentato il sindaco Carlo Esposito. «Vogliamo ringraziare ancora una volta le aziende agricole che hanno sposato il progetto: Tenuta Manna, Azienda Agricola Di Gennaro Anna, La Fattoria di Doda, Caseificio La Pagliara, Basile Vini, MonteSommaVesuvio, Oleificio Punzo; Villa Egea Eventi per le preparazioni al momento, i nuclei locali di Protezione Civile e Croce Rossa per l’immancabile e impagabile collaborazione, il geologo Paolo Beneduce per aver guidato l’escursione ai Conetti Vulcanici, e tutti i poeti ospiti della rassegna “Poesia è…Rinascenza” di Melania Mollo e Giuseppe Vetromile per aver impreziosito con i versi la passeggiata nella natura» hanno concluso a una voce Francesco Pinto e Carlo Esposito.
Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.