Comuni

Palma Campania, concluso l’evento ART IN TOUR 2021: dipinti esposti presso le attività commerciali [Video]

loading...

Palma Campania, 6 Marzo – È stata anticipata ad oggi la chiusura di Art in Tour a Palma Campania in quanto da lunedì la Campania sarà in zona rossa. Iniziata l’8 febbraio scorso la mostra sarebbe dovuta concludersi l’8 marzo.  L’evento “Art in Tour” organizzato dall’assessorato alla cultura retto da Elvira Franzese e l’assessorato alla produttività rappresentato da Luigi Albano, insieme all’associazione culturale “Non me ne vado” del Presidente Ferdinando Sorrentino, aveva voluto far ammirare l’arte ai cittadini raggiungendoli nei luoghi frequentati abitualmente.

Il gemellaggio tra commercianti ed artisti ha avuto successo nella cittadina vesuviana anche se  alla riconsegna dei dipinti sono stati presenti in pochi a causa delle disposizioni del recente Dpcm per l’aumento di casi positivi al Covid-19. I negozi interessati erano: Atelier Antise, Miranda Abbigliamento, Pepilà, l’edicola di San Felice di Camilla Mauro, il ristorante Cerere e bacco, la pasticceria La Fiorente, pelletteria Catapano, abbigliamento Moody, Since 84, abbigliamento Life Smile, Nicla, gioielleria Iannone, Valentina Via Roma, fiorista Carmine Ammaturo, Footwer, Catapano scarpe, galleria d’arte Riquadro.

Le opere esposte sono state realizzate da: Annalisa Ambrosia, Morena Rossi, Filippo Lo Sordo, Anna Maria Vallario, Fausta Sangiovanni, Romolo Marigliano, Salvatore Russo, Achille D’Onofrio, Francesca Sgambato, Francesco Ambrosino, Giuseppe Gatti, Agostino Gatti, Gianluigi Infante, Nicola Caroppo e Antonio Esposito.

Abbiamo rivolto alcune domande all’Assessora alla Cultura Elvira Franzese a cui ha risposto con soddisfazione: “Abbiamo raggiunto un piccolo obiettivo”.

Com’è andato l’evento?

“Queste attività permettono il confronto con altre persone, ci fanno crescere e ci danno la possibilità di constatare ciò che avviene in altri luoghi, ora che tutto è fermo. È stata una piccola goccia nel deserto, ma può essere da stimolo per altre iniziative che verranno”.

Avremo l’edizione 2022 del tour dell’arte?

“Si, quest’anno è stata a costo zero, grazie alla collaborazione dell’Associazione Non me ne vado Di Ferdinando Sorrentino. Per le prossime edizioni, ci saranno assegnazioni di premi e la sponsorizzazione sull’acquisto delle opere”.

C’è in programma qualcosa per il prossimo futuro?

“Se questa pandemia continua, dovremo affrontare con un’altra visuale le attività culturali. Si potrebbero organizzare proiezioni nei cinema all’aperto in un Drive-in, abbiamo le location e si metteranno a disposizione dei fondi per il sociale”.

Avete previsto un investimento per incentivare gli artisti del territorio?

“Prossimamente verranno collocate in città alcune sculture imponenti, ci sarà un’estemporanea tra maggio e giugno, e faremo delle mostre importanti, con opere del valore di un milione di euro, sempre sulle proposte validissime del Curatore d’arte Sorrentino. Avremo un’estate all’insegna dell’arte? Sempre che l’emergenza sanitaria ce lo permetta, con le dovute disposizioni di sicurezza nel rispetto delle norme anti covid-19, certamente”.

L’arte non si ferma è negli occhi di chi la cerca: trovala dove non immagineresti mai!

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.