Politica

Nuovo Governo, premier uscente Conte: “Guardo sempre al futuro, nessun rammarico. Il bene dell’Italia al primo posto”

loading...

Roma, 6 Febbraio  – “Guardo sempre al futuro, bisogna pensare al bene dell’Italia, quindi nessun rammarico”. Così il premier uscente Giuseppe Conte, rispondendo ai cronisti al termine della mattinata che ha visto il vertice dei big del M5S e le consultazioni dei pentastellati con il presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi. 

“Cerchiamo e auguriamoci che si creino le condizioni affinché il Paese sia messo in sicurezza al più presto. Sono tante le urgenze del Paese, i sentimenti personali non hanno alcun rilievo. Non guardiamo ai destini personali – ribadisce – guardiamo al bene del Paese, perché c’è tanta sofferenza in giro”. Quanto al vertice con i 5 Stelle, “è stato un confronto molto schietto, molto aperto e franco” ha spiegato. 

“In questo momento ci sta guardando tutta Europa, non possiamo sottrarci, dobbiamo pensare che è necessario che si formi subito un nuovo governo”. Fonti parlamentari del Movimento 5 Stelle raccontano che il premier uscente, Giuseppe Conte, ha fatto un discorso molto istituzionale nel suo primo vero incontro dopo le dimissioni da Presidente del Consiglio. “Non possiamo – ha sottolineato il giurista pugliese – pensare agli interessi personali, tutte le questioni politiche sono ora in secondo piano”. Conte, nell’incontro con i vertici M5S, è stato molto applaudito. Ha parlato della sua vicenda personale, del fatto che ci sia stata una manovra politica ordita da Renzi per farlo fuori ma ha rivendicato la necessità di guardare avanti.

“Rammarico? Nessuno, spero che Italia sia messa in sicurezza. Dobbiamo guardare sempre il bene dell’Italia, quindi nessun rammarico. Vediamo se si creano le condizioni perché il Paese sia messo in sicurezza al più presto”. Poi, sollecitato da un passante che gli dice per strada, nei pressi di Montecitorio, “presidente, sei il migliore!”, risponde: “Non sono il migliore, sono uno che si impegna”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.