Politica

Nuovo Esecutivo, Cerimonia della campanella: Giuseppe Conte un brav’uomo che lascia l’Italia nelle mani di un bravo banchiere

loading...

Roma, 13 Febbraio  – Passaggio della campanella tra Giuseppe Conte e Mario Draghi a Palazzo Chigi. Con questo simbolico gesto vengono passate in consegna le responsabilità di un intero paese e si da inizio ad un nuovo governo, quello presieduto, adesso ufficialmente, da Mario Draghi.

Un lungo, fragoroso applauso saluta Giuseppe Conte a Palazzo Chigi prima che il premier uscente lasci la sede del governo. Dopo il passaggio della campanella con Mario Draghi, Conte e’ stato salutato dal picchetto d’onore nel cortile di Palazzo Chigi, dove si è recato assieme alla compagna Olivia Paladino, e li’ i funzionari e dipendenti della presidenza del Consiglio, affacciati alle finestre, hanno omaggiato il premier uscente con un lungo applauso, al quale Conte ha risposto con un gesto di ringraziamento. Dalle finestre di palazzo Chigi, funzionari e dipendenti salutano, con un affettuoso applauso, un uomo che con tanta umiltà, professionalità e sincerità ha svolto il suo compito nell’era più difficile della storia italiana fin dal dopoguerra.

Conclusa la passerella del tappeto rosso il presidente uscente uscente Giuseppe Conte si unisce, mano nella mano, con la sua compagna, la bellissima Olivia Paladino, alza poi ancora una volta le dita indicando le finestre di Palazzo Chigi dove tutti sono affacciati, ringraziando con un semplice gesto.

Mano nella mano con la sua compagna si dirige verso l’esterno di palazzo Chigi, con la galanteria e la classe che lo hanno sempre contraddistinto, apre la portiera dell’auto ad Olivia, come ha sempre aperto le porte del suo cuore all’Italia ed agli italiani, facendola accomodare. Fa il giro dell’auto e con un cenno di saluto fa capire, ai tanti giornalisti che chiedono una dichiarazione, che ormai è inutile. Si sente un coro pronunciare ” Conte, Conte, Conte…”  un coro che dimostra l’apprezzamento per l’ex presidente del consiglio fino alla fine. Sale in auto, lasciando Palazzo Chigi. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.