Comuni

Nola, presentazione dell’archeologia dell’area nolana in una Rassegna Stampa: un volume con 194 articoli

loading...

Nola, 28 Maggio –  Giovedì 30 maggio 2019 ore 18,00, via San Felice, 21, nella splendida cornice della chiesa dei Santi Apostoli, del XVI secolo, Luigi Fusco maresciallo della Guardia di Finanza in congedo, presenta il quarto volume della rassegna stampa sull’archeologia dell’area nolana dal 2014 al 2018. Un’opera originale, un paziente e certosino lavoro di ricerca che raccoglie 194 articoli delle principali testate giornalistiche delle quali 24 nazionali e locali, nonché quotidiani, riviste mensili e settimanali, per riportare in un grosso volume stampato dallo stesso autore. Sono trascorsi 20 anni dalla prima raccolta di notizie che riguardano l’archeologia dell’area nolana.

Un ritratto di vita del territorio fatto di mille sfumature, di nuove prospettive, che restituiscono freschezza e vivacità alle immagini della memoria, che attraverso la raccolta delle testimonianze di chi ha saputo denunciare, suggerire, ammonire. L’impegno e la speranza di preservare le testimonianze del passato richiedono una maggiore consapevolezza dell’inestimabile valore del lascito.

Alla presentazione del volume, edito dal Centro Studi Alcide De Gasperi, interverranno oltre all’autore, l’Arch. Gianluca Meo (presidente del Centro Studi), il Dott. Giuseppe Bianco (presidente della Pro Loco Nola città d’arte), il Prof. Pasquale Gerardo Santella, la Dott.ssa Antonia Solpietro, la Dott.ssa Angela Sorrentino. Coordinerà l’incontro il Prof. Giovanni De Angelis.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.