Comuni

Nola, ecco la nuova app paybyphone parking utilizzabile in Europa

Nola, 18 Febbraio – Grazie alla collaborazione tra PayByPhone Italia Srl del Gruppo Volkswagen e l’Agenzia locale di sviluppo dei Comuni dell’area nolana, a Nola è possibile pagare e gestire la sosta sulle strisce blu tramite il proprio smartphone con l’app di PayByPhone.
Dal 21 Febbraio 2022, PayByPhone mette a disposizione degli utenti di Nola la nuova app PayByPhone Parking, ancora più evoluta perché utilizzabile anche in tutte le città europee e mondiali, dove il servizio è attivo. Grazie a questa nuova funzionalità, anche gli utenti stranieri, che parcheggiano a Nola per lavoro o turismo, arrivando da Paesi come la Francia, la Germania, l’Austria, la Svizzera, il Regno Unito, il Belgio e l’Olanda, potranno pagare e gestire la sosta sulle strisce blu con la stessa app che già utilizzano nella loro nazione di provenienza, dove PayByPhone è tra i leader di mercato.
E’ anche possibile impostare preventivamente la durata della sosta con la possibilità di interromperla in qualsiasi momento a distanza, pagando solo i minuti di sosta effettivi. PayByPhone in questo modo supporta le città rendendole ancora più smart ed accoglienti verso i visitatori stranieri. Pagare con l’app PayByPhone Parking, senza bisogno di contanti, è quindi ancora più veloce, sicuro e conveniente per tutti. Basta scaricare gratuitamente l’app PayByPhone Parking dagli store Google Play e AppStore, registrarsi e avviare la sessione di parcheggio.
“Risparmio di tempo e di soldi ma soprattutto comodità e sicurezza: sono questi – sottolinea Vincenzo Caprio, l’amministratore unico dell’Agenzia di Sviluppo dell’area nolana che gestisce, per conto del Comune di Nola, la sosta a pagamento in città – i benefit che garantiamo agli utenti che parcheggiano nelle strisce blu. Gli automobilisti possono attivare la sosta a pagamento senza dover scendere dall’auto per recarsi al parcometro. In più, nel caso di una permanenza maggiore negli stalli rispetto a quella prevista, è possibile prolungare la sosta direttamente dal telefonino. Allo stesso modo si può procedere nel caso di una durata più breve. Si tratta di un sistema internazionale che agevolerà anche chi arriva da altri Paesi dove l’app è attiva.
In tempi di Covid il vantaggio è anche in termini di sicurezza e di prevenzione della salute, visto che si eviterà ogni contatto con dispositivi che non siano quelli personali. Nola è una città importante, un territorio che accoglie numerosi servizi e soprattutto custode di un ricco patrimonio culturale con un potenziale attrattivo notevole, per questo tra gli obiettivi del Comune e dell’ Agenzia vi è proprio quello di migliorare la performance del servizio rendendolo più pratico e veloce per consentire una esperienza positiva a chi arriva in città”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.