Comuni

Napoli, Vomero. Capodanno: “Vivo plauso ai Carabinieri per aver assicurato alla giustizia il ladro seriale che imperversava nella zona”

loading...

Napoli, 15 Maggio – “Esprimo un vivo plauso ai Carabinieri del Vomero per l’operazione che ha assicurato alla giustizia il ladro seriale che, stando alle riprese delle telecamere, di recente si era reso protagonista di alcuni furti effettuati all’interno di esercizi commerciali della zona – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Con l’occasione auspico che vengano mantenute e ulteriormente intensificate le attività di prevenzione anche avvalendosi di sistemi come la videosorveglianza, che ancora una volta si sono rivelati strumenti fondamentali, incoraggiando condomìni ed esercizi commerciali affinché, attraverso apposite convenzioni, si dotino di sistemi di videocontrollo.

Importante infine continuare nell’attività tesa a un coordinamento ottimale tra polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili urbani con la presenza costante delle forze dell’ordine, in un quartiere, dove purtroppo, negli ultimi tempi, si registra un incremento delle attività delinquenziali, anche delle cosiddette baby gang, con scippi, furti e rapine ai danni di cittadini e di commercianti “.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.