Comuni

Napoli, restauro con laser della Fontana del Nettuno vandalizzata e coperta con scritte oscene

loading...

Napoli, 25 Febbraio – Dopo essere stata oggetto di un raid vandalico ad opera di ignoti, la Fontana del Nettuno di Napoli, situata a Piazza Municipio, proprio di fronte la sede del Comune a Palazzo San Giacomo, è stata affidata alle “cure” delle associazioni “Base Condor ” e  gli “Angeli del Bello” che tramite laser Blaster stanno eseguendo interventi per rimuovere le scritte oscene dal marmo imbrattato.

“Siamo soddisfatti che si sia intervenuti celermente per ridare decoro e dignità ad uno dei simboli della nostra città e per questo ci complimentiamo con le due associazioni che stanno offrendo i loro servigi. Resta però la questione del poco rispetto che si ha per i monumenti e per il patrimonio storico e quella relativa al mancato rispetto delle regole, dato che troppe persone approfittano delle strade deserte, complici l’emergenza covid e la zona arancione, per commettere crimini ed atti vandalici. Per questo è urgente attivare un piano di rieducazione ed una campagna di sensibilizzazione e prevedere un’intensificazione dei controlli in strada.”– ha  dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, che aveva denunciato l’atto vandalico ai danni della fontana monumentale, assieme al conduttore radiofonico Gianni Simioli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.