Comuni

Napoli. Più sicurezza, condizione economiche migliori e lavoro distribuito equamente: le richieste dei rider napoletani al Prefetto

loading...

Napoli, 26 Marzo – Nella mattinata del 26 marzo a Napoli si è svolta una manifestazione di una rappresentanza di rider all’esterno della sede del Prefetto alla quale ha dato il suo appoggio il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, il quale aveva già mostrato la propria solidarietà alla categoria.

Sono soprattutto tre le cose che chiediamo al Prefetto, al quale abbiamo chiesto di poter aprire un dialogo con i gestori delle piattaforme:

-Maggiore sicurezza, c’è bisogno che quando scendiamo in strada siamo più tutelati nei confronti di una criminalità dilagante che ci sta massacrando;

-Più tutela dalle piattaforme, dovremmo poter godere di tariffe migliori dato i costi a cui andiamo incontro, come carburante, assicurazione del veicolo ed altro.

-Più lavoro per ogni rider, serve che sia garantito un minimo di ore lavorative e retribuite.”–  le richiesta della rappresentanza dei rider.

“Appoggiamo pienamente le lecite richieste di una categoria di lavoratori poco tutelata e sottovalutata, eppure indispensabile soprattutto in questo periodo di restrizioni.  I rider devono poter lavorare senza rischiare la pelle e di essere derubati ogni giorno e soprattutto devono essere tutelati dal punto di vista contrattuale. Li affiancheremo in questa battaglia, siamo con loro.”– ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.