Comuni

Napoli, gli alunni del 2° Circolo Didattico di Nola in visita al Consiglio Regionale della Campania

loading...

Napoli, 9 Febbraio – La tutela dell’ambiente è stato il tema dibattuto giovedì 7 febbraio, nell’ambito del progetto “Ragazzi in aula”, promosso dalla Presidenza del Consiglio Regionale della Campania e finalizzato ad avvicinare gli alunni alle istituzioni, trasformandoli in “consiglieri regionali per un giorno”.

Protagonisti gli alunni delle classi quarte del 2° Circolo didattico di Nola “Maria Sanseverino” che, accompagnati dalla Dirigente scolastica Prof.ssa Tania Iasevoli e dai loro docenti, hanno presentato una proposta di legge dal titolo “Salvambiente”.

La sessione è stata presieduta dal Consigliere regionale Generale di Corpo d’Armata Carmine

De Pascale, al quale gli alunni della Sanseverino hanno rivolto numerose domande sulle iniziative che la Regione Campania mette in essere per risolvere le problematiche di natura ambientale.

Simulando una vera e propria adunanza del Consiglio Regionale, gli alunni nolani hanno discusso e votato gli articoli di legge da loro stessi formulati, realizzando così un esercizio di democrazia e di cittadinanza attiva.

 

 

      

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.