Comuni

Napoli, Centro Produzione Rai. Panico ed Egidio (UTL-UGL): “Interesse, valorizzazione e sviluppo è ciò che la politica deve perseguire per un Centro unico in tutto il Mezzogiorno”

Napoli, 29 Aprile – Interesse, valorizzazione e sviluppo, sono le caratteristiche della visione che la politica deve rivolgere al Centro di Produzione Rai di Napoli, unico per tutto il Mezzogiorno. Ne sono convinti Gaetano Panico, segretario della UTL Ugl Napoli e Nicola Egidio, Segretario Spettacolo e Sport UTL Ugl Napoli. I sindacalisti hanno firmato una nota congiunta all’indomani della visita al centro di viale Marconi da parte del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi.
“Durante la vista – scrivono Panico ed Egidio – il sindaco Manfredi ha manifestato particolare attenzione e interesse, nonché la volontà di valorizzarlo come è giusto che sia. Bene il Polo dell’audiovisivo nell’area occidentale di Napoli, ancor meglio con il coinvolgimento del Centro di Produzione Rai di viale Marconi, che la Ugl da sempre candida come polo per le produzioni targate Rai da realizzarsi dalla Campania in giù.
Si ricorda – aggiungono Panico ed Egidio – che lo stesso vanta una rinomata tradizione per ciò che concerne fiction, film, sceneggiati e soap; sottolineando che salvaguardalo significa tutelare centinaia di posti di lavoro, l’indotto e tutto ciò che comporta. Nel 2023 – concludono Panico ed Egidio – il Centro di Produzione festeggerà i suoi primi sessant’anni ed altri sessata lo aspettano per il futuro. Tutelare la Rai significa tutelare il Servizio Pubblico, tanto utile per i cittadini”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.