Comuni

Napoli, Caso Cardarelli: la magistratura indaga ed intanto si fa avanti l’autore del video accusando l’ospedale

loading...

Napoli, 12 Novembre – Hanno fatto il giro del web le immagini registrate al pronto soccorso del Cardarelli che mostravano un uomo senza vita riverso a terra nel bagno.

Ad occuparsi della vicenda è stato anche il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che ha chiesto subito alla direzione sanitaria di aprire un’indagine interna.

Intanto l’autore del filmato si è fatto avanti, si tratterebbe di un 30enne di Marianella, Rosario La Monica, che ha dichiarato all’Ansa di aver girato il video per dimostrare le condizioni in cui sono costretti i pazienti e di non essere stato ascoltato quando ha chiesto aiuto per l’uomo poi deceduto nel bagno.

“Chiediamo alla magistratura di fare in fretta per chiarire la causa del decesso dell’uomo perché se vi sono delle responsabilità da parte dell’ospedale occorre saperlo, le accuse fatte dal sig. La Monica sono gravissime e bisognerà indagare e verificarle rapidamente visto che l’area dove è stato girato video era vigilata anche da telecamere interne.

In queste ore drammatiche la vita di tanti è appesa ad un filo retto da tante persone eccezionali come i medici e gli infermieri che fanno atti straordinari ogni giorno per sopportare il peso di questa emergenza. Il Cardarelli è e resta il punto di approdo di tante vite che si salvano grazie al lavoro di queste persone. Le immagini diffuse testimoniano l’enorme tragedia di una vita che si spegne, come troppe in queste ore, senza la vicinanza dei propri cari, senza avere il conforto di una dignitosa conclusione.

In una situazione di emergenza drammatica dipende tutto anche dai nostri comportamenti, dalla responsabilità che abbiamo nel rispettare le regole, nell’evitare ogni contatto non indispensabile. Solo in questo modo renderemo omaggio al lavoro di chi è in prima linea a rischiare ed eviteremo il più possibile altre morti. Solo uniti usciremo da questa tragedia partendo dalle istituzioni, che ora più che mai hanno il dovere di decidere e chiudere le zone in cui il sistema sanitario, nonostante i suoi eroi quotidiani, non regge.”- a parlare è il Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.