Comuni

Napoli, Baby-gang danneggia lucernari di via San Nicola da Tolentino con botti illegali

Borrelli: “Fermiamo il vandalismo ed il teppismo con il pattugliamento delle strade e l’educazione alla legalità”

 

Napoli, 13 Gennaio – Come segnalato da un cittadino, in Via San Nicola da Tolentino, dei ragazzini facendo scoppiare dei botti hanno danneggiato i lucernari dei box auto che sbucano dalla superficie del marciapiede della strada, creando una situazione di disagio e di pericolo per i pedoni.

“Quella legata al fenomeno delle baby-gang che vandalizzano e portano scompiglio e terrore nelle strade della nostra città è un tema molto caldo. Diversi gruppi di ragazzini continuano a danneggiare le nostre strade, le proprietà pubbliche e private, a seminare terrore tra la popolazione senza che nessuno li fermi. Per arginare questo fenomeno serve un maggiore pattugliamento delle strade e una rieducazione dei giovani, che deve partire dai genitori.

Ribadisco, quei genitori che non sono in grado di condurre i propri figli sulla via della legalità non hanno diritto alla paternità e gli si deve togliere la patria potestà. “ -ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa