Cronaca

Mezz’ora da incubo a Somma, Pomigliano e Casalnuovo: due rapine ed un tentativo finito con spari tra la folla

Napoli, 14 Novembre – Situazione delicatissima quella che sta vivendo l’area vesuviana a est di Napoli, vittima di un’esasperante escalation di azioni criminose ad opera di balordi senza scrupoli. Eventi che preoccupano e non poco le comunità locali. Ieri sera gli ultimi tre episodi consumati in ordine cronologico a Somma Vesuviana, Pomigliano d’Arco e Casalnuovo di Napoli ad opera, probabilmente, della stessa banda.
I fatti. Alle 18:50 circa, due balordi a bordo di una moto di grossa cilindrata, e con caschi integrali, sono giunti nella piazza centrale di Somma Vesuviana, hanno avvicinato un uomo minacciandolo con una pistola di farsi consegnare soldi e preziosi. Una volta in possesso del maltolto sono scappati via. A Pomigliano d’Arco invece erano passate da poco le 19:00 quando due uomini, sempre a bordo di un moto di grossa cilindrata e con casco integrale, hanno rapinato un uomo del suo orologio nei pressi della ex Stazione di via Roma.
Sul posto allertati sono giunti gli agenti della polizia locale ed i carabinieri. Erano ancora in corso i rilievi quando i militari sono stati avvisati che a Casalnuovo si era appena consumato un tentativo di rapina. Due balordi, probabilmente gli stessi ad agire poco prima a Somma e Pomigliano, a bordo anche stavolta, di una moto di grossa cilindrata hanno provato a rapinare un uomo presso un bar di via Nazionale delle Puglie.
Coperti da casco integrale gli uomini hanno tentato di portargli via l’orologio. Ne è scaturita una breve colluttazione. Uno dei malviventi vedendosi alle strette ha sparato in aria dei colpi con la sua pistola a salve, tra il fuggi fuggi della gente. Sui fatti sono in corso le indagini.
Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.