Attualita'

“La bambina era in pericolo e ho deciso di agire secondo coscienza“, allarmante storia nata in una scuola elementare di Pavia: solo in queste ore la sua risoluzione tra le aule di un tribunale

Pavia, 28 Ottobre – Coraggio da vendere, quello di una docente della scuola elementare di Pavia, che facendo caso a dei lividi sulle gambe di una delle alunne, decise qualche mese di fare luce su una storia di violenza. Percosse ricevute dal padre, trasparirono dalle parole della bambina, che misero in allerta la maestra. La donna infatti decise di rivolgersi alla preside della scuola che valutando la situazione sorvolò.

Ma non contenta la docente, agendo secondo coscienza si rivolse alla forze dell’ordine, denunciando la cosa. Scelta che le costò, proprio in quel periodo, un giorno di sospensione non retribuito. Causa del provvedimento un danno d’immagine inflitto alla scuola, per non aver taciuto e aver fatto agire la propria coscienza.

Il tutto risolto in tribunale, dove un giudice ha deciso di intervenire sul plesso scolastico, dove non c’è più la precedente preside, ma reintegrando la retribuzione del giorno di sospensione. Una vicenda che non è nuova. Non è unica. Spesso e volentieri l’autorità degli insegnanti è messa in dubbio da alunni e genitori. Il che fa susseguire episodi di maleducazione e violenza che disattende le finalità dell’istruzione pubblica e privata.

Forse è arrivato il momento di far chiarezza, con una legge ad hoc che tuteli l’intera categoria sotto attacco e che tuteli il suo operato. Non sottovalutare il bagaglio delle materie che arricchisce i discenti ma anche l’importanza sociale, del ruolo, nei confronti della società stessa.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.