Politica

Iniziativa di Europa Verde e dei cittadini in solidarietà del carabiniere aggredito a Castellammare. Borrelli:” Pieno sostegno al carabiniere vigliaccamente aggredito”

loading...

Napoli, 4 Agosto – Durante la mattinata del 4 agosto si è tenuta, all’ esterno della caserma dei carabinieri Pastrengo, un’iniziativa di alcuni campani e dei Verdi-Europa verde della Campania di solidarietà nei confronti del carabiniere brutalmente aggredito a Castellammare. L’iniziativa, il cui motto è stato “chi giustifica i criminali è complice della camorra” è stata fortemente voluta dal Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Abbiamo scelto di manifestare fuori la Pastrengo perché questo è un luogo simbolo, è la sede provinciale dei Carabinieri. Siamo qui per manifestare la nostra solidarietà nei confronti del carabiniere brutalmente e vigliaccamente pestato a sangue a Castellammare per aver tentato di sedare una rissa. Quelle persone che hanno aggredito il carabiniere sono pregiudicati, familiari di camorristi, sono soprattutto belve assettate di sangue che hanno rischiato di ammazzare una persona per futili motivi, ciò dimostra che vi è una parte della popolazione, seppur esigua, che è totalmente estranea alle leggi, alle istituzioni e alla legalità. Sui social sono comparsi diversi commenti in difesa di quei delinquenti ed offensivi nei confronti del carabiniere, è una vergogna, abbiamo sporto denuncia.

Noi siamo dalla parte delle istituzioni, dello Stato e della legalità, e con noi ci sono la maggioranza dei cittadini, quelli perbene. Ora però non è più tempo di restare a metà strada, bisogna schierarsi, o con lo Stato o con la criminalità, non possono esistere mezze misure. Chi vuol stare dalla parte della legalità allora deve gridare forte il proprio sdegno nei confronti della delinquenza e dei camorristi.”- sono state le parole del Consigliere Borrelli. All’iniziativa hanno partecipato anche i consiglieri della I e II municipalità dei Verdi-Europa verde Benedetta Sciannimanica e Salvatore Iodice nonché una delegazione di cittadini di Castellammare dove è avvenuto il fatto.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.