Politica

ILVA, B. Matera (FI-PPE): “Sentenza Corte Ue ridà dignità a cittadini, grillini che dicono?”

loading...

Roma, 24 Gennaio – “Affermare, come fa il ministro Costa, che c’è un contratto e che ArcelorMittal dovrà rispettarlo equivale a fare spallucce. Nessuno dei 5 stelle può pensare, dopo aver chiesto i voti ai cittadini di Taranto promettendo la chiusura dello stabilimento dell’Ilva, di cavarsela così a buon mercato. C’è una condanna della Corte Europea, ora si agisca di conseguenza”.  Lo afferma l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE.

“C’è il tema delle garanzie per la salute dei cittadini che nessuno può pensare di risolvere a chiacchiere  – aggiunge – e c’è il tema di un risarcimento morale e materiale del quale, a partire dal ministro Di Maio, nessuno parla”. 

“Prendiamo atto della sentenza, vigileremo con la massima attenzione perché si attuino senza ulteriori perdite di tempo tutte le misure necessarie a restituire dignità e diritto alla salute dei nostri concittadini pugliesi”, conclude l’onorevole Matera.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.