Attualita'

Il nuovo contratto di lavoro a termine dopo la riforma della dignità: convegno alla Camera

Napoli, 8 Luglio – “Il nuovo contratto di lavoro a termine dopo la riforma della dignità”: il libro di Nicole Vinci e di Luca Lorenzo sarà al centro di un dibattito alla Camera dei Deputati con Renata Polverini, Roberto Speranza, Francesco Urraro, Cesare Damiano e Paolo Russo. 

L’appuntamento é per le 15.30 di  mercoledì 11 luglio a Palazzo Theodoli, piazza del Parlamento 19. Presenti anche Antonio De Angelis e Marco Martorana, rispettivamente segretario e vicepresidente della Fondazione Aiga “T. Bucciarelli”. L’iniziativa é promossa ed organizzata dall’Associazione  Italiana Giovani Avvocati, dalla Fondazione Aiga e dall’associazione ProssimaMente.

Il libro esamina l’istituto del contratto a tempo determinato alla luce della riforma operata dal decreto 87/2018 poi convertito in legge. L’obiettivo degli autori é offrire un lavoro pratico all’esperto di diritto che così non solo può comprendere il percorso della riforma ma può anche riflettere sulle effettive conseguenze della norma. 

Nicole Vinci é avvocato del foro Nola ed é esperta di diritto del lavoro. É attualmente componente della Fondazione A.I.G.A di alta formazione “T.Bucciarelli” nel dipartimento di accesso alla professione ed alla formazione specialistica. 

Luca Lorenzo é avvocato del foro di Potenza specializzato in diritto del lavoro e della previdenza sociale. É segretario nazionale della Fondazione A.I.G.A.

 

Carmen Fusco


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa