Comuni

Giugliano, Scuola &Terra dei fuochi: a lezione di tutela del territorio con De Biase e Fagnano. Introduzione in videoconferenza dello street artist Jorit

loading...

L’evento si terrà giovedì 27 maggio 2021, a partire dalle 10, all’interno del cortile esterno della succursale della scuola media Don Vitale in via Madonna del Pantano. Protagonisti gli studenti vincitori del progetto di animazione culturale dell’ex Resit. 

Giugliano, 26 Maggio –  Nella Scuola Secondaria Statale di Primo Grado Don Salvatore Vitale, diretta da Giovanni Fornataro, sfilano buoni esempi di tenacia e talento e la giornata sarà una preziosa occasione di confronto per gli studenti della Prima e della Terza L, – autori del progetto “ADOTTIAMO LA RESIT”, realizzato per “Cantieri di idee – #SOStenibilmente”, che è stato premiato da Legambiente tra i cinque migliori progetti a livello nazionale per l’anno scolastico 2020/2021. 

L’EVENTO. L’evento si terrà giovedì 27 maggio 2021, a partire dalle 10, all’interno del cortile esterno della succursale della scuola in via Madonna del Pantano, 113 B. A marzo 2020, il progetto – coordinato dalla docente Loredana Moio – ha già avuto come primo step l’organizzazione di un convegno in collaborazione con i rappresentanti del circolo locale di Legambiente Giugliano Arianova (presenti all’evento)con esperti e ambientalisti sul recupero di quel pezzo di AREA VASTA in cui ricade anche il fortunato esperimento di San Giuseppiello, dove si procede con la fitodepurazione a opera dell’Università Federico II.

IL PROGETTO. Il progetto redatto dagli studenti ha come finalità l’animazione del parco pubblico realizzato sulla discarica dismessa, all’interno del quale gli studenti sognano di raccontare ai loro colleghi che arrivano da altre scuole le storie di Peppino Impastato e di Giancarlo Siani, immortalati dai murales realizzati da JORIT, e mostrare un esempio di riqualificazione ambientale di cui essere orgogliosi.

LA SCALETTA. La manifestazione sarà introdotta da un saluto dello street artist Jorit in video conferenza. Prima dell’intervento in presenza dei due esperti, ci saranno anche i saluti del sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi, e dell’assessore alla Scuola con delega alla Terra dei Fuochi Tonia Limatola. 

Dopo averli già incontrati nel corso dell’anno scolastico sulla piattaforma online, ora gli studenti vincitori del premio sul progetto di animazione culturale dell’ex discarica Resit saranno pronti ad ascoltare dal vero: Mario De Biase, già Commissario governativo alle Bonifiche dell’Area di Giugliano in Campania; Massimo Fagnano, Docente di agronomia e coltivazioni erbacee del Dipartimento di Agraria, Università degli Studi di Napoli Federico II. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.