Comuni

Funerali virtuali per Pasquale Apicella, il poliziotto morto per fermare i rapinatori. La proposta di Borrelli e Simioli:” Condividiamo tutti sui nostri profili social la sua foto per rendergli omaggio”

loading...

Napoli, 28 Aprile – La morte dell’agente di Polizia Pasquale Apicella, caduto nel tentativo di fermare la fuga dei rapinatori, ha suscito lo sdegno, la rabbia e la commozione di numerosissimi cittadini.

Il post su Facebook del Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, che ha voluto rendere omaggio al poliziotto che ha sacrificato la propria vita per fermare dei criminali, è stato commentato da moltissimi utenti che hanno voluto lasciare il loro messaggio di cordoglio ed esprimere la propria rabbia per un gesto criminale senza senso.

“E’ doloroso e difficile da sopportare che un uomo abbia perso la vita in questo modo a causa di criminali senza scrupoli. Il sacrifico di Apicella, allora, non dovrà mai essere dimenticato e dovrà essere simbolo della lotta all’illegalità.

I suoi colleghi, i cittadini, tantissime persone sono addolorate per questa scomparsa e vorrebbero rendergli omaggio ma in questa emergenza sanitaria non è possibile dare luogo ad assembramenti ed i funerali sono limitati a 15 persone. Allora per dare l’ultimo saluto al valoroso poliziotto, nel pieno rispetto delle regole e della sicurezza, come è giusto che sia anche per non offendere la memoria di Apicella, uomo di legge, invitiamo tutti a condividere sui propri profili social la sua foto in alta uniforme. E’ un modo per rendergli omaggio ed essere vicini alle forze dell’ordine che si sacrificano per garantire la sicurezza a tutti i cittadini. “ -hanno dichiarato il Consigliere Borrelli ed il conduttore radiofonico de “La Radiazza” Gianni Simioli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.