Politica

Eboli, “Raccontiamo la Manovra del Popolo”: Il viceministro Castelli, parlamentari e portavoce regionali incontrano domenica i cittadini

loading...

Eboli, 15 Febbraio – “In appena 7 mesi di Governo abbiamo eliminato i vitalizi degli ex parlamentari, cancellato lo spreco dell’Air Force Renzi, risarcito i risparmiatori truffati dalle banche, imposto il Daspo ai corrotti, tagliato le pensioni d’oro, abbassato la tassazione per le piccole partite Iva al 15%, istituito il Reddito e la Pensione di Cittadinanza, iniziato a smantellare la Fornero con Quota 100 e a pagare 30 miliardi di debiti della Pubblica Amministrazione con gli imprenditori. Vogliamo raccontare tutto questo e quanto altro ancora ci impegneremo a portare avanti per il bene del Paese”.

Lo annunciano il vicepresidente della Commissione bicamerale per la Semplificazione Cosimo Adelizzi, promotore dell’iniziativa, e il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano. L’evento si terrà domenica 17 febbraio, alle ore 10.30, al Flora Felix di Eboli, Strada Statale 18 – Via della Quercia, 14.

Con il deputato Adelizzi e il consigliere Cammarano, saranno presenti il viceministro dell’Economia e delle Finanze Laura Castelli, il presidente della Commissione Bilancio al Senato Daniele Pesco e il docente di Sociologia generale e politica presso la Link Campus University di Roma Nicola Ferrigni.

Nel pomeriggio, il viceministro Castelli e una delegazione di parlamentari e consiglieri regionali e comunali del Movimento 5 Stelle incontreranno i sindaci dei Comuni al di sotto dei 20mila abitanti a cui saranno illustrate le modalità di accesso al fondo 400 milioni di euro complessivi stanziato dal Governo per finanziare opere di edilizia scolastica, manutenzione e sicurezza del territorio, manutenzione degli edifici pubblici, prevenzione del rischio sismico, valorizzazione dei beni culturali e ambientali e sicurezza stradale. Di queste risorse, 8 milioni saranno a disposizione dei comuni della provincia di Salerno.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.