Comuni

Covid, criminalità e discariche a cielo aperto: azienda di Casandrino fermata dalla montagna di rifiuti fuori ai propri cancelli

loading...

Casandrino, 17 Marzo – La situazione degli imprenditori campani si fa ogni giorno sempre più complicata e drammatica. Oltre alla crisi generata dall’emergenza covid e dai continui attacchi criminali, con raid vandalici, furti e rapine, c’è chi deve anche fare i conti con i rifiuti.

Succede a Casandrino, dove l’attività produttiva di uno scatolificio è praticamente impossibilitata da una discarica a cielo aperto che incombe proprio davanti all’ ingresso dell’azienda.

“Il covid ci ha messo in serissima difficoltà, lavoriamo a ciclo ridottissimo, ogni giorno ho mille pensieri ma a questi devo aggiungere quelli per la spazzatura che continuano a sversare quotidianamente davanti ai cancelli. Rifiuti di ogni tipo, c’è un odore nauseabondo ed un degrado che mi fa vergognare anche di far venire qui i clienti. Da un anno a questa parte è diventata consuetudine venire a gettare i rifiuti in questa area, che è diventa una vera discarica, ci vengono cittadini, aziende, chi fa lavori di restauro.  I cumuli di rifiuti ostacolano i camion che devono entrare nei cancelli e anche i clienti ed i rappresentanti, così non è possibile continuare. Abbiamo fatto mille segnalazioni ma si decidono ad intervenire solo quando nei rifiuti ci anneghiamo. Ripuliscono l’area ma il giorno dopo siamo punto e a capo. Un paio di volte ho installato delle telecamere ma le hanno rubate e ci ho rinunciato. Siamo esasperati.”– è la denuncia di imprenditore che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Abbiamo sollecitato degli interventi di bonifica e fatto richiesta affinché l’area venga sorvegliata e continuamente vigilata, bisogna contrastare e fermare questo fenomeno incivile e criminale che danneggia imprenditori, cittadinanza ed avvelena la nostra terra. Occorre tolleranza zero per inquina il nostro territorio.  Siamo vicini agli imprenditori che nonostante le mille difficoltà continuano a portare avanti le loro attività producendo e dando lavoro a molte persone. Bisogna tutelarli.” – ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.