Comunicati

Cercola, “piazza di spaccio al femminile”: arrestate tre donne nel rione Caravita

loading...

Cercola, 6 Aprile – Una “piazza di spaccio al femminile” che si avvaleva dell’attività illecita di tre donne è stata scoperta dai carabinieri della tenenza di Cercola. Stamattina i militari hanno arrestato e messo ai domiciliari Anna Maria Beato, 37 anni, pregiudicata, che con la madre, Anna Baldassarre, di 59 anni, e la zia, Luisa Baldassarre, di 56 anni, gestiva una piazza di spaccio nel rione Caravita di Cercola, in provincia di Napoli.

Vendevano marijuana anche per i clienti nei vicini comuni di Pollena Trocchia, Sant’Anastasia e Volla. Alla mamma e alla zia dell’arrestata è stato notificato un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

I provvedimenti cautelari sono stati emessi dal gip su richiesta della Procura di Nola che contesta alle indagate il possesso, a fini di spaccio, di sostanza stupefacente.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.