Cronaca

Caserta, si barrica in un bar con una pistola minacciando i clienti: fermato e ferito dalla polizia [Video]

Caserta, 19 Giugno – Intorno alle 13.15 di oggi,un uomo di 45 anni Gianfranco Lamonica, con evidenti disturbi mentali, è entrato in un bar di via M. Natale,al centro di Caserta, minacciando di fare una strage. Immediato l’intervento sul posto degli uomini della Polizia di Stato che hanno esploso  tre, quattro colpi di pistola mitragliatrice, ferendo al braccio e a una gamba il 45enne già noto alle forze dell’ordine per truffa, guida in stato di ebbrezza, minaccia e molestia.

L’uomo, poco prima,si era recato all’interno del bar indossando una tuta mimetica dell’esercito e maneggiando una pistola, probabilmente finta, ha iniziato a minacciare i clienti del locale. Quest’ultimi  immediatamente hanno sollecitato l’intervento delle forze dell’ordine che hanno provveduto a immobilizzato il soggetto con evidenti disturbi mentali. L’uomo è attualmente ricoverato all’ospedale di Caserta e non è in pericolo di vita.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa