Comuni

Casamarciano, Raid notturno dei ladri: rubati portafiori e attrezzature di operai

loading...

Casamarciano, 12 Marzo – Furti nel Cimitero di Casamarciano. Questa notte, nonostante la tempesta di grandine e le folate di vento, i ladri sono riusciti ad introdursi nella struttura ed hanno saccheggiato parecchi beni. A scoprire il malfatto sono stati gli operai della ditta che ha la custodia e la manutenzione del Cimitero di via Olivella. Stamattina, al momento di aprire i cancelli del camposanto, gli addetti ai lavori hanno notato che il catenaccio si trovava per terra ed era stato spezzato.

Ispezionando internamente la struttura, i presenti hanno potuto costatare che mancavano più di 40/50 portafiori in ottone, attrezzi e materiali vari della stessa ditta e diversi danni procurati a numerosi loculi. Quantificato il malfatto, gli interessati hanno sporto denuncia presso i Carabinieri della stazione di Schiava.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.