Attualita'

Campania, Sanità. Nappi (Lega): “Regione non mantiene gli impegni e prende in giro i lavoratori”

Napoli, 17 Giugno – “De Luca e i suoi non mantengono l’impegno preso sulla stabilizzazione degli addetti al Terzo settore impiegati nelle cooperative che operano nella Regione Campania. La Lega si era attivata con una mozione, condivisa dalla Commissione Sanità del Consiglio regionale e approvata in Aula, ma ad oggi nulla è stato fatto, col risultato che continuano ad essere a rischio migliaia di posti di lavoro – in particolare nell’Asl Napoli 1 – in un campo, come quello della salute, che versa in condizioni drammatiche, da ultimi in Europa.

Durante la seduta consiliare dello scorso 14 febbraio avevo chiesto alla maggioranza di ‘stupirci’, trasformando l’impegno assunto in fatti concreti. Ma anche questa volta l’impegno della Giunta è restato lettera morta. Quando finiranno di prendere in giro i lavoratori che oggi sono tornati a manifestare, i componenti del Consiglio e i cittadini campani che rappresentano? Vergogna”. Lo afferma Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.