Politica

Campania, Salute. Di Scala(FI):”La salute dei cittadini non si governa con le bandierine”

loading...

Napoli, 7 Ottobre – “Che i manager delle Asl e degli ospedali dovessero reclutare il personale prioritariamente dalle graduatorie ancora aperte l’abbiamo sempre sostenuto e persino suggerito, anche con specifici emendamenti alle leggi in discussione: proposte puntualmente bocciate da una maggioranza che però oggi, stranamente, ci ripensa. Un mistero? Non credo”.

Così la consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia Di Scala nel corso della discussione della mozione con quale l’aula ha impegnato il presidente della Regione Campania a sollecitare i Direttori d Generali delle Asl e delle aziende ospedaliere campane perché reclutino il personale attraverso le graduatorie concorsuali esistenti.

“La verità è che siamo ancora al gioco del chi debba metterci sopra il cappello, alla propaganda prima di tutto”, aggiunge l’esponente di Forza Italia. “Spiace doverlo segnalare ai colleghi di centrosinistra ma, soprattutto la salute dei cittadini, non si governa con le bandierine”, conclude Di Scala.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.