Politica

Campania, ciclovia del Sole. Muscarà: “Non si farà, niente fondi dal Pnrr per la Campania”

 

La consigliera regionale scrive al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili: “Ci dicano per quale ragione la Campania è stata estromessa dal finanziamento”

Napoli, 7 Dicembre – “La tanto sbandierata “ciclovia del Sole” resterà un bel sogno su carta. Neppure un centesimo dei fondi del Pnrr sarà infatti stanziato per realizzare il tratto di ciclovia che, almeno nei piani e negli annunci, avrebbe dovuto percorrere l’intero territorio costiero campano, dalla foce del Garigliano a Sapri, passando per le aree urbane di Napoli e Salerno. Dal sito del ministero delle Infrastrutture apprendiamo che ben 400 milioni sono stati ripartiti per la realizzazione di piste ciclabili urbane e turistiche tra tutte le Regioni e le Provincie autonome che ne hanno fatto richiesta, con tanto di progetti, eccezion fatta per la nostra regione.

La Campania, che pure anelava a un finanziamento pari a 60 milioni per una ciclovia che, nelle intenzioni e per le località che avrebbe attraversato, sarebbe stata un volano per il rilancio del turismo alternativo e per la riscoperta dei nostri più bei siti dal punto di vista archeologico, paesaggistico, storico e culturale, è stata completamente estromessa dal finanziamento”. Lo rivela la consigliera regionale M5S e segretaria della Commissione Ambiente Maria Muscarà, che sulla questione ha scritto al chiede di conoscere “le motivazioni per cui non sono stati assegnati fondi alla regione Campania per il completamento dell’intera tratta della ciclovia del Sole”.

“Non vorremmo aver perso questa opportunità persa a causa dell’assenza, che andiamo denunciando da anni ormai, di un piano di mobilità ciclistica regionale. Un piano – ricorda Muscarà – previsto da una legge regionale del 2016, affidato ad Acamir (l’agenzia campana per la mobilità) con una dotazione di 300mila euro per tre anni, ancora del tutto inattuato e senza il quale non sarà possibile approntare alcun progetto”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.