Politica

Campania, Eav. A. Cesaro (FI):”Protesta internali sacrosante, De Gregorio li ha prima illusi poi scaricati”

Napoli, 4 Febbraio – “Non ci sono alibi né scuse: la protesta dei lavoratori interinali dell’Eav ci sta tutta. Dopo essersi visti prorogare i contratti per quasi 24 mesi è legittimo che chi ha scongiurato la paralisi del servizio tutto desideri fuorché ricevere il benservito da De Gregorio che prima li ha illusi e poi delusi, scaricandoli”. Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro per il quale “l’invocato rispetto delle regole dovrebbe valere per tutti”.

“Se è vero, come sembra – spiega l’esponente di Forza Italia -, che alcuni operai sarebbero intanto già stati promossi negli uffici, ai tanti lavoratori di questa azienda che da ben tre anni sono costretti a subire le discutibili scelte del presidente-manager-direttoredelpersonale rivolgo l’invito a denunciare quanto sta accadendo informando le organizzazioni sindacali innanzitutto e se, lo ritengono, anche il sottoscritto che, come ha fatto nel corso di questi anni, non mancherà di continuare a scoperchiare il pentolone dei misfatti della gestione De Gregorio”, conclude Cesaro.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa