Politica

Campania, De Siano (Fi):”Bene Molteni su programma regionali ma su Caldoro candidato presidente nostro metodo è corretto”

loading...

Napoli, 7 Febbraio – “Le riflessioni di Nicola Molteni, commissario della Lega in Campania, sono assolutamente condivisibili: Il centrodestra unito è un valore aggiunto ed il lavoro della Lega, come quello di tutti i partiti e di tutti i movimenti che vanno in questa direzione, è prezioso. Ed è insieme che bisognerà scrivere un programma per la Campania”. Lo afferma il senatore Domenico De Siano, coordinatore regionale campano di Forza Italia.

“Non condivido invece la critica al metodo che ha portato all’indicazione del candidato presidente da parte di Forza Italia: il nome di Stefano Caldoro è stato indicato dal presidente Berlusconi che ha avuto, in Forza Italia, il via libera del coordinamento regionale prima e dell’ufficio di presidenza alla unanimità poi”, aggiunge De Siano. “E’ lo stesso metodo – ricorda – che ha portato alle legittime indicazioni della Tesei in Umbria e della Borgonzoni in Emilia Romagna da parte della Lega . Ed è il metodo con il quale Fratelli d’Italia ha individuato Raffaele Fitto in Puglia. Nulla di diverso”.

“Ci auguriamo dunque che  il confronto sia rilanciato sui temi, sull’idea di Campania che vogliamo, in attesa che le intese nazionali possano al più presto ufficializzare l’accordo”, conclude il coordinatore campano di Forza Italia.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.