Politica

Campania, Concorsone Regione. Assessore Palmeri:«Orgogliosa di essere protagonista oggi con l’amministrazione De Luca di un momento storico»

Napoli, 17 Giugno – «Nella doppia veste di Assessore al Lavoro e alle Risorse Umane della Regione Campania che ha a che fare ogni giorno con problemi occupazionali e di efficienza amministrativa, mi sento oggi doppiamente orgogliosa di poter essere protagonista, con la amministrazione De Luca, di un momento veramente storico».
Così l’Assessore Sonia Palmeri sul riavvio delle fasi del corso concorso RIPAM della Regione Campania. «E’ stata un’impresa – prosegue Palmeri – portare a termine un concorso con oltre 300 mila partecipanti, provenienti da tutta Italia ed oggi vedere 158 sindaci soddisfatti per il risultato raggiunto è uno stimolo a continuare la nostra azione di governo regionale».
«La tenacia e la lungimiranza del Presidente De Luca – sottolinea l’assessore regionale – hanno prevalso su tutto e questa regione potrà contare su un ricambio generazionale che qualificherà la pubblica amministrazione, fornendo risposte sempre più efficienti a cittadini ed operatori economici. Ai primi di luglio oltre 2mila giovani inizieranno la formazione e il rafforzamento degli uffici pubblici che hanno aderito al concorsone».
«Un risparmio di costi eccezionale – conclude Sonia Palmeri – per le casse degli enti che hanno richiesto nuove risorse umane.  Mentre tutti gli altri parlano, la Regione Campania produce fatti concreti che cambiano la vita della gente».


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa