Politica

Campania, Cirillo (M5S):”Per rilanciare Napoli dobbiamo fare squadra con le forze politiche e le migliori realtà”

loading...

Il consigliere regionale lancia la sfida in vista delle comunali: “No a barriere ideologiche e a contrapposizioni interne, è il momento della responsabilità”

 

Napoli, 27 Gennaio – “La sfida delle prossime elezioni comunali a Napoli segna un momento fondamentale non solo per il nostro capoluogo, ma anche per il Movimento 5 Stelle. Abbiamo una grande responsabilità, che è quella di rilanciare una città dalle potenzialità enormi e che oggi rischia il default per aver accumulato un debito pari a 2miliardi e 700mila euro. Dobbiamo rimboccarci le maniche per creare le condizioni di governabilità, approfittando di tutti gli strumenti finanziari messi a disposizione dal nostro Governo e dall’Europa e crearne di nuovi. Per farlo, dobbiamo fare squadra e lavorare spalla a spalla con le migliori realtà che questa città è in grado di esprimere. Per questa ragione occorre mettere da parte le barricate ideologiche e aprirsi a un serio confronto interno che non può basarsi su iniziative individuali e percorsi paralleli che rischiano di non incontrarsi, creando solo confusione soprattutto in chi si aspetta un contributo forte del M5S”. Lo scrive il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Cirillo in un post sulla sua pagina Facebook.

“Fin dai mesi della campagna elettorale mi sto confrontando con tantissimi cittadini che vivono e lavorano a Napoli. Le criticità che mi sottopongono – rivela Cirillo – sono molteplici: dalla necessità di mettere a sistema le tante Ztl nel centro storico e nel perimetro della city, al recupero delle periferie da troppi anni abbandonate al degrado, al tema dei trasporti, nonché a quello del sociale che per storia mi sta particolarmente a cuore. E’ il momento della responsabilità. Con altre forze politiche dobbiamo lavorare per mettere in piedi un progetto concreto che dia risposte ai tanti bisogni dei napoletani, in un periodo reso ancor più grave da questa grave emergenza sanitaria. Abbiamo una grande opportunità per salvare Napoli e restituire a tutto il suo popolo la dignità che merita, ma possiamo farlo solo andando al Governo della città. E non possiamo farlo da soli. In questi anni – conclude il consigliere regionale M5S – grazie a un lavoro straordinario dei nostri consiglieri comunali e dei tanti consiglieri municipali, abbiamo profuso energie ed elaborato proposte, dando il nostro contributo pur tra i banchi dell’opposizione. Un’esperienza che abbiamo ora il dovere di mettere al servizio della futura squadra che ha l’occasione di governare e rilanciare una città che il mondo intero ci invidia”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.