Politica

Campania, campi rom. Zinzi (Lega):”Porteremo in Consiglio una nuova proposta di legge. Basta degrado”

loading...
Napoli, 3 Dicembre – “I campi rom sono un ricettacolo di rifiuti, sono pericolosi e vanno superati. Oggi l’istituzione di una zona rossa all’interno dell’insediamento nomade di Scampia ne conferma, se ancora ce ne fosse stato bisogno, anche l’incontrollabilità dal punto di vista sanitario. Nonostante il dibattito che saltuariamente si accende ad oggi si sono registrate solo iniziative tampone. L’unica vera soluzione, lo sosteniamo da tempo, deve passare attraverso un provvedimento normativo.
Ripresenteremo la proposta di legge regionale contro il degrado e per lo smantellamento dei campi rom già depositata nel corso della scorsa Legislatura, ma mai calendarizzata in Aula. La Campania ha bisogno di risposte concrete a temi come sicurezza, dispersione scolastica e prevenzione di roghi tossici. Aspetti che trovano tutti soluzione nel testo di legge”.  Così il capogruppo Lega in Consiglio regionale, Gianpiero Zinzi.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.