Sports

Calcio, riparte il Campionato di Eccellenza. Gravina:”E’ necessario permettere ai ragazzi di riprendere a giocare nel rispetto delle norme legate alla tutela della salute”

loading...

Napoli, 11 Aprile – Finalmente è ripartito il Campionato di Eccellenza, dopo lo stop del Governo per le problematiche Covid.  Il Consiglio Federale, dopo un’approfondita discussione in cui sono state valutate le diverse richieste pervenute dalla base, tenuto conto della posizione della LND e dell’evoluzione della pandemia, ha condiviso la volontà di far ripartire i campionati di Eccellenza maschile e femminile di calcio a 11 e i campionati maschili e femminili di Serie C-C1 di calcio a 5. L’obiettivo principale resta ovviamente la tutela della salute di tutti gli operatori e addetti ai lavori. Il Presidente della Figc Gabriele Gravina ha espresso, a tal riguardo, il suo pensiero: “Il nostro ruolo è quello di permettere ai ragazzi di riprendere a giocare nel rispetto delle norme legate alla tutela della salute. Non ci saranno retrocessioni dall’Eccellenza verso il campionato di Promozione. Valore al merito sportivo, invece, per quanto riguarda le promozioni verso l’Interregionale, quindi la Serie D. Valuteremo anche in base al decreto ristori che tipo di intervento possiamo dare alle società di Eccellenza che hanno deciso di riprendere la loro attività“.

Per quanto concerne l’Eccellenza Campana, si riparte con quattro gironi da sei squadre e un girone da cinque. Il percorso prevede quale inizio il giorno 11 aprile con il termine del 27 giugno, playoff compresi con inizio 13 giugno. Alla fase successiva andranno le prime tre di ogni girone più la migliore quarta. Di seguito l’elenco delle 29 società che hanno aderito:

 

GIRONE A
ALBANOVA CALCIO
CALCIO FRATTESE 1928
MADDALONESE
MONDRAGONE
NUOVA NAPOLI NORD
REAL ACERRANA 1926

GIRONE B
BARANO CALCIO
ISCHIA CALCIO ARL
NAPOLI UNITED
PIANURA CALCIO 1977
REAL FORIO 2014

GIRONE  C
CALCIO POMIGLIANO
FOOTBALL CLUB S.AGNELLO
MONTE DI PROCIDA CALCIO
SAN GIORGIO 1926
SCAFATESE CALCIO 1922
VICO EQUENSE 1958

GIRONE D
AUDAX CERVINARA CALCIO
ECLANESE 1932 CALCIO
LMM MONTEMILETTO
PALMESE
POLISPORTIVA DIL. LIONI
U.S. MARIGLIANESE

GIRONE E
AGROPOLI
BUCCINO VOLCEI
REAL  POGGIOMARINO
U.S. FAIANO 1965
U.S.ANGRI
VIRTUS CILENTO

Non poteva mancare l’auguro di una buona ripartenza da parte del Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia: “Nel periodo più complicato nella storia della Lega Nazionale Dilettanti abbiamo posto le condizioni per una ripresa, seppur parziale, delle nostre attività. Nel rispetto della sicurezza e della tutela della salute, era importante lanciare un segnale di fiducia verso l’auspicato e graduale ritorno alla normalità che ci è stata sottratta dalla pandemia. Un augurio di buon campionato ai partecipanti, ai quali raccomando il massimo senso di responsabilità nei comportamenti: è lì che si giocherà la partita più importante».

 La ripartenza del suddetto campionato è stata autorizzata in base all’approvazione e aggiornamento del Protocollo degli Allenamenti e Gare per le Squadre partecipanti ai Campionati di Eccellenza maschile e femminile di Calcio a 11 e di Serie C/C1 maschile e femminile di Calcio a 5 LND Stagione 2020/2021. Con riferimento alle esperienze già in essere per le attività dei Campionati nazionali della LND e del Settore Giovanile e Scolastico, facendo seguito alla comunicazione del CONI del 24 febbraio 2021 che ha chiarito alla FIGC come “gli eventi sportivi che pur svolti a livello regionale hanno ricadute dirette sugli eventi nazionali” possano essere considerati come attività di “preminente interesse nazionale” e al conseguente inserimento nel relativo elenco dei Campionati di Eccellenza maschile e femminile e dei Campionati di Serie C/C1 di Calcio a 5 maschile e femminile a far data dal 19 marzo 2021, nonché alla comunicazione inviata in data 19 marzo dal Presidente federale al Presidente LND, in base alla quale è stato aggiornato il presente documento finalizzato alla ripresa delle citate competizioni. In linea di coerenza e continuità con i precedenti elaborati, anche il presente Protocollo è stato redatto a seguito degli ultimi Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, delle Ordinanze e delle Circolari del Ministero della Salute, nonché sulla base dei dati epidemiologici aggiornati e delle nuove acquisizioni scientifiche.

Con l’entusiasmo e la voglia di ricominciare, lasciando al passato le difficoltà e le tante privazioni, anche il Presidente della Figc Campania Carmine Zigarelli ha voluto lasciare un suo commento: “In un momento decisamente delicato per la regione, in virtù dell’aumento repentino di positività da Covid-19, i dirigenti e presidenti diventano quasi eroi. Sappiate che sarò sempre al vostro fianco, perché oggi ancor di più, i presidenti di club insieme a tutti i loro staff, sono dei ‘grandi eroi silenziosi’, perché permettono a tanti giovani di coltivare i propri talenti, ma soprattutto stanno contribuendo, in questa fase così complessa, a ricreare entusiasmo, a donare sorrisi e a generare il coraggio della speranza in tante persone, dai piccoli borghi alle grandi metropoli. Grazie di cuore a tutti voi! Buon Campionato!”.

A Palma Campania, in una città dove il calcio rappresenta una passione incontenibile, perché la Palmese ha una storia blasonata ed è una realtà calcistica importante della Campania, anche il suo Presidente Vincenzo Ciccone, con tanti sacrifici, sta portando avanti un progetto importante e lungimirante. Ecco le sue appassionanti parole: “Domenica si ritorna in campo, finalmente. Per noi uomini di calcio e soprattutto di campo riprendere il campionato ha significato riprendere la vita di sempre. Mi auguro che il campionato venga portato a termine così da non rendere inutili gli sforzi della Lega e di tutte le società che hanno deciso di continuare. Per quanto riguarda la Palmese ho cercato di allestire una squadra giovane con il supporto di alcuni veterani, tra i quali i fratelli Cozzolino. Cmq il mio obbiettivo in questo format che ritengo tutto sommato appassionante è quello di ben figurare”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.