Sports

Calcio “Eccellenza”: il Saviano 1960 pareggia all’esordio con la corazzata Virtus Campania

loading...

Saviano, 5 Ottobre – Finisce con un pareggio di 2 – 2, l’esordio del Saviano al “P.Pierro” nel Campionato di Eccellenza Campania. I neroverdi savianesi lo fanno contro una delle pretendenti alla vittoria del Campionato, la rinata Campania Ponticelli. Ne esce fuori una sfida spettacolare ed entusiasmante con diversi capovolgimenti di fronte e con due squadre intente a non fare barricate e a cercare fino all’ultimo minuto del match l’intera posta in palio. Il pareggio accontenta le due contendenti alla prima giornata del Girone B del Campionato di Eccellenza.

Nella prima frazione di gioco, le due squadre si affrontano a viso aperto rendendo la sfida piacevole e gradevole. Al 5’ occasione per gli ospiti con Granato, la cui conclusione al volo esce di poco a lato. Al 19’ ci prova dalla distanza Ildebrando e di Mauro blocca con sicurezza. Al 28’ errore di disimpegno di Agata, ne approfitta Salvato, che involandosi nell’area di rigore avversaria, batte Di Mauro in uscita. 10 minuti dopo occasione ghiotta per i locali: Sorrentino serve in area Fragiello, il cui diagonale sfiora il palo alla destra dell’estremo difensore partenopeo. Al 40’ la Virtus vicino al pareggio con un colpo di testa di Astarita, ma Cibelli non si fa sorprendere. Al 43’ Sorrentino serve Bocchino, il cui tiro al volo si perde di poco a lato. Nel recupero,  Salvato serve Flagiello che si accentra e con un pregevole tiro a giro sfiora l’incrocio dei pali.

Nella ripresa Mister Liquidato effettua subito 3 cambi che risulteranno determinanti. Al 51’ Chirullo pareggia le sorti della sfida, approfittando di una respinta della barriera savianese, su punizione di Astarita. Al 63’ gii ospiti vanno in vantaggio ancora con Chirullo, che approfitta di una corta respinta di Cibelli su tiro di Sperandeo. Reagisce prontamente il Saviano al vantaggio partenopeo: al 65’ ci prova Bocchino e Di Mauro risponde prontamente, al 73’ Salvato viene atterrato in area di rigore da Astarita, il Sig Calzolari di Alberga decreta il calcio di rigore che Fragiello realizza, spiazzando l’estremo difensore biancorosso e riportando in parità il match molto vibrante e dinamico.  

FORMAZIONI

SAVIANO 1960 – Cibelli, Manzo (75’ Incarnato), Falco (al75’ Serpico), Schioppa, Orefice (87’ Florio), Bocchino (67’Marzocchella), Ildebrante, Bracale, Fragiello, Sorrentino, Salvato. A Disp. Amitrano, Piazzolla, Leso, Schibano, La Marca, Minichini. All. Minichini. 

VIRTUS CAMPANIA – Di Mauro, Granato, Astarita, Esposito, Petrone (46’ Sieno), Agata (46’ Colonna), Scognamiglio, Siviero, Spilabotte, Algelillo (46 Chirullo), Sperrandeo. A disp.: Sulbicco, Perrella, Albano, Riccardo, Colucci, Mindella. All.re Liquidato.

ARBITRO: Calzolari (Albenga); ASSIST.: Nocera e Marcone di Nocera inferiore.

RETI: AL 28  Salvato, al 51’ e 63’ Chirullo, al 74’ Fragiello (rigore).

NOTE: gara disputata a porte chiuse.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.