Politica

Caivano, Rifiuti. Coordinamento FI:”Nostri rilievi fondati, bene rinvio conferenza servizi biotech”

loading...

Caivano, 23 Settembre – “Ben venga il rinvio della Conferenza dei Servizi convocata sulla vicenda dell’eventuale realizzazione dell’impianto di compostaggio Biotech a Caivano, segno che i nostri rilievi non erano del tutto infondati”. Lo afferma una nota del coordinamento cittadino di Forza Italia di Caivano.

“E’ giusto che, soprattutto dopo i continui, speriamo vani, tentativi di far arrivare a Caivano migliaia di tonnellate di rifiuti urbani, su una questione così impattante per l’ambiente, si valutino col massimo rigore tutte le problematiche fin qui sollevate, a partire da quelle dell’Asl e dell’Arpac”.

“Considerato che a fronte di una scandalosa latitanza del governo giallorosso, né la Regione, né la Città Metropolitana hanno dimostrato di avere a cuore gli interessi ed in particolare la salute dei cittadini di Caivano – conclude la nota –, valutiamo positivamente questo rinvio auspicando che possa effettivamente servire a fare la massima chiarezza, col massimo rigore, su di una vicenda, la realizzazione di un impianto di biometano, che non ci ha mai convinto né ci convince”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.