Comuni

Brusciano, l’Associazione “Sant’Antonio Arte Bruscianese” protocolla al Comune la richiesta di donazione del Giglio

loading...

Brusciano 8 giugno – L’associazione “Sant’Antonio Arte Bruscianese” ha effettuato richiesta al Comune di Brusciano (tramite protocollo) di donare alla città il suo simbolo più caratteristico, un monumento del giglio.

Il presidente dell’associazione Antonio Toppi e i componenti Giuseppe Cerciello e Francesco Sposito intendono dare a Brusciano una delle loro creazioni più dettagliate e amate dalla cittadinanza. Si tratta di un giglio fatto in ferro di altezza 2,5 metri con installazione, a carico degli stessi componenti, usando una base prismatica.

Il luogo richiesto è adiacente alla storica residenza degli uffici del comune di Brusciano, situato al centro storico nell’intersezione di Mariano Semmola, via Padula e Via Roma. Tra i commenti del presidente Antonio Toppi, oltre al progetto, sono venuti fuori i sentimenti verso una kermesse che ha dato possibilità di crescita professionale a molti bruscianesi e la speranza ai più giovani.

Proprio verso i più giovani e le generazioni passate trova riferimento l’opera. Infatti il messaggio è in ricordo delle vittime delle guerre passate e la volontà di far avvicinare sempre più giovani alle maestranze made in Brusciano. Un percorso tra generazioni e negli anni. Dalla sofferenza alla fede. A fronte anche del periodo difficile attraversato (e ancora in corso) causa covid-19. Un momento storico per tener presente l’unità dei bruscianesi.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.