Politica

Bilancio, Paolo Russo (FI): “Bonus occhiali a chi non può per permetterseli. Approvato il mio emendamento”

loading...

Napoli, 21 Dicembre – “Un bonus di 50 euro per l’acquisto di occhiali a chi non può permetterseli. In tempi di crisi e soprattutto in un momento tanto difficile è giusto che lo Stato si faccia carico della tutela della salute dei cittadini ed in particolare di quelli del Sud, dove  soprattutto i  bambini ed i più anziani  rinunciano a vedere bene perché la pensione non basta nemmeno a pagare affitto, bollette ed a fare la spesa. Con l’approvazione del mio emendamento alla legge di Bilancio rendiamo un servizio a chi è più indietro”, lo afferma il deputato Paolo Russo, responsabile nazionale del dipartimento Sud di Forza Italia.

“La misura – aggiunge Russo che è medico oculista – non è solo un aiuto economico a chi ha meno, ma afferma il principio importante della prossimità nei confronti dei cittadini più deboli. In più spiana la strada alla battaglia che, con l’intergruppo  parlamentare per la tutela della vista che ho l’onore di presiedere, stiamo portando avanti per fare in modo che le patologie a carico degli occhi siano a carico del sistema sanitario nazionale”.

“Il bonus occhiali – conclude il deputato – è in linea con le iniziative che il presidente Berlusconi ha sempre sostenuto. Sua la battaglia per fare in modo che agli anziani con reddito basso fossero garantite le protesi dentarie”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.