Comuni

Avella, Abella Danza: le esibizioni e i Premi Anfiteatro d’Oro della serata di Gala

Al Maestro Ricardo Nunez è stata dedicata la serata.

 

 Avella, 14 Luglio  – L’Ente organizzatore della manifestazione “L’Abella Danza”, la Artis Suavitas presieduta dall’Avv. Antonio Larizza, e i direttori artistici Francesco Imperatore e Rosa Varriale , di recente, avevano ufficializzato i nomi degli ospiti nazionali e internazionali ai quali è stato assegnato il Premio Anfiteatro d’Oro per l’Arte della Danza.  Si tratta del Gran Galà conclusivo del Festival dedicato all’Arte Coreutica, che si è svolto nell’Anfiteatro Romano di Avella. Davvero suggestiva la location di carattere storico.

Un sito collocato nel settore sud-orientale della città antica; un’area già occupata da antichità del periodo sannitico.  Un’opera architettonica di epoca romana molto importante; Il primo nucleo del Parco Archeologico dell’antica Abella. Il pubblico ha preso posto nell’arena dell’antico sito dove è stato allestito il palcoscenico all’aperto. Un pubblico che è stato parte, per la durata dello spettacolo, della storia del luogo.

Una bella serata estiva con qualche lieve preoccupazione circa le condizioni meteo da parte degli organizzatori; in zona c’erano state, di recente, delle precipitazioni preoccupanti. Prestigioso l’elenco dei protagonisti della serata: Josuè Ullate, Primo ballerino della compagnia Victor Ullate ballet di Madrid in Spagna; Mara Galeazzi, Principal del Royal Ballet di Londra; Vito Mazzeo, Etoile del Dutch National Ballet in Germania; Alessia Gay, già Prima ballerina all’Opera di Roma; Luigi Iannone ed Eszter Adria Herkovics, Solisti e Primi Ballerini nella Compagnia Gyori Balett in Ungheria; Benedetta Imperatore, interprete cantante e ballerina di musical; Carlotta Di Monte e Samuele Gamba, giovani promesse del Teatro alla Scala di Milano; Raffaele Diligente, danzatore all’English National Ballet; la Ivir Danza, diretta da Irma Cardano; il Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo, rappresentato per l’occasione dai Primi Ballerini Claudia D’Antonio, Salvatore Manzo e Sara Sancamillo, il premio è stato conferito per la produzione de “Il Lago dei Cigni”, spettacolo realizzato con le coreografie del Maestro Ricardo Nunez, al quale è dedicata la serata di Gala.

Vi è stato un primo momento dedicato alle esibizioni; in seguito le relative premiazioni con targhe ricordo; più specificamente alcune targhe sono stati realizzate con un pregevole lavoro in ceramica; una sorta di disco circolare riportante alcuni scritti e disegni simbolici. I Maestri e gli enti che hanno ricevuto il Premio Anfiteatro d’Oro, senza esibizione, sono stati: Victor Ullate, Maestro e coreografo internazionale spagnolo; Antonio Desiderio, produttore di spettacoli internazionali di danza; Emanuela Tagliavia, coreografa e Maestra di danza contemporanea alla scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano; Dance Hall News, rivista on line di Danza curata da Francesco Borelli; Giovanni Napoli, coreografo emergente; Domenico Iannone, Maestro, coreografo e direttore artistico del Festival “Abeliano Danza” di Bari; Roma Danza Contest, manifestazione di Teresita Del Vecchio al Teatro Orione di Roma; Liceo Coreutico Alfano I di Salerno, primo polo campano per la divulgazione della danza a livello statale.

 

 Inoltre, per il secondo anno consecutivo, sono state previste alla serata di Gala le esibizioni dell’Etoile Lucia Lacarra, che ballerà un passo a due con Josuè Ullate; e di Stani Capissi del Teatro di San Carlo, che danzerà “La Sylphide” con Alessia Gay. Il parterre della serata ha visto  la presenza di numerosi ospiti e personalità del mondo della danza. Intanto sono in partenza le attività formative di L’Abella Danza, al Teatro Biancardi di Avella.  

Antonio Romano


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa