Sports

Arzano Volley, Arriva il primo titolo stagionale: vinto il Campionato territoriale Under 14

SUCCESSO DEDICATO A SHARON DELLE CAVE LA RAGAZZA ARZANESE SCOMPARSA IN GERMANIA CON GIUSEPPE PISCOPO

ARZANO VOLLEY        3

VOLLEY WORLD          0

(25-18; 25-19; 25-15)

Arzano Volley: Di Domenico, 10, Buonfino, Fusco 11, Carpio 19, Di Giacomo 5, Silvestro 1, De Rosa 5, Andretti. All. Piscopo

Volley World: Del Pennino C. 8, Cozzolino 8, Quartieri 7, De Francesco, Di Spiezio 5, Del Pennino F. 3, Manna 3. Non entrate: Imparato, Profili, Avitabile, Aiese. All. Menditti

Note. Durata set: 21′; 23′; 19′. Battute sbagliate Arzano: 7. Battute punto Arzano 15; Muri 3. Battute sbagliate V.Word 8; Battute punto V.Word: 11. Muri 3.

Arzano, 3 Aprile – Grande impresa dell’Arzano Volley che piega le ragazze del VolleY World con un 3-0 che non ammette discussioni e conquista il titolo territoriale napoletano dell’Under 14 femminile.

Un successo maturato al termine di una gara che ha mostrato il meglio nei primi due set e che nel terzo invece ha visto l’assolo arzanese.

“Sono davvero soddisfatto per il comportamento di questa squadra -spiega il presidente Raffaele Piscopo- un risultato che ci ripaga del buon lavoro fin qui svolto. Un trionfo reso possibile grazie anche alla collaborazione delle società Casa d’Or e Partenope che ci affiancano in questo progetto”.

Centro Ester di nuovo pieno per un evento che ha consentito di accendere i riflettori sull’impianto di Barra come ha sottolineato il presidente della Fipav Napoli Umberto Capolongo: “Sempre emozionante ritornare a guardare partite su questo campo”.

Nel primo set le due squadre si affrontano a viso aperto. Più volte l’Arzano Volley cerca l’allungo venendo prontamente rimontato dal team napoletano.  Terminata la fase di studio Carpio e Di Domenico si danno da fare per mettere a terra palloni importanti (16-9). Si vedono anche giocate interessanti per questa categoria. Il parziale termina con il punteggio di 25-18.

Cambiato il campo il Volley World prova a cambiare marcia e si porta in vantaggio per 5-0.

Coach Antonio Piscopo rischiara le idee alle sue ragazze che tornano in campo e provano a fare bene ma invece sprofondano ulteriormente (8-16). L’ingresso in campo di Buonfino e i punti importanti di De Rosa, Di Giacomo e Fusco consentono di portare a segno un recupero sorprendente (25-19).

E’ l’ultimo sussulto per il Volley World che sparisce dal campo nel terzo set lasciando la scena a capitan Silvestro e compagne che festeggiano insieme ad Andretti e tutte le altre ragazze accorse al Centro Ester a tifare per loro.

“La partita ha avuto la sua svolta nel secondo set –conferma il coach Antonio Piscopo –  quando con Sofia Carpio in battuta abbiamo piano piano recuperato e ribaltato il risultato. Dedichiamo questa vittoria a Sharon Delle Cave e Giuseppe Piscopo i due ragazzi di Arzano scomparsi in un incidente in Germania. Lei prima di trasferirsi li era stata una nostra giocatrice”.

Roberto Esse


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa