Cronaca

Agro Nolano, Operazione “Hi-Tech Thieves”. Scacco alla banda dei furti d’auto: quattro arresti

Nola, 1 Giugno – L’operazione è stata denominata “Hi-Tech Thieves” quella coordinata dalla Procura di Nola, e conclusasi con una elaborata attività di indagine portata avanti dai carabinieri della stazione di San Vitaliano diretta dal comandante Vinicio Pesapane.

All’alba di ieri, le forze dell’ordine, hanno sgominato un sodalizio criminale composto da sei soggetti dediti ai furti di autovetture e conseguente estorsione con il vecchio e collaudato metodo del cosiddetto “cavallo di ritorno”. Arrestate 4 persone, per due di loro sono scattate le manette, per un altro il divieto di dimora per uno la misura degli arresti domiciliari.

La banda criminale faceva uso della moderna tecnologia. Grazie all’utilizzo di centraline vergini e un apparecchio definito OBD, capace di collegarsi alla porta “One Board Diagnostic” delle macchine, depredavano in 60 secondi i malcapitati e poi li ricattavano con il vecchio sistema del cavallo di ritorno. L’indagine, durata da dicembre 2019 a marzo 2020, è stata denominata “Hi-Tech Thieves”.

Mesi di furti ed estorsioni portati alla luce grazie al capillare lavoro di indagini dei militari dell’Arma, coadiuvati dalla compagnia di Castello di Cisterna. Dieci sono i furti di veicoli accertati e tre estorsioni documentate, grazie anche a pedinamenti, intercettazioni telefoniche e riprese video da telecamere a circuito chiuso che hanno confermano la dinamica dei furti.

Una vasta area dell’agro nolano, il campo operativo dei criminali: Scisciano, San Vitaliano, Palma Campania, Somma Vesuviana, Piazzolla di Nola, Ottaviano e il centro commerciale Vulcano Buono a Nola.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa