Sports

A.S.D. Calcio Pomigliano scatenata sul mercato: 3 colpi messi a segno dai granata

Pomigliano d’Arco, 3 Agosto – Tre gli ultimi colpi messi a segno dalla società granata, impegnata nel prossimo torneo di eccellenza. La dirigenza ha ampliato il ventaglio di scelte rispetto al centrocampo e alla difesa, concludendo tre importanti operazioni di mercato. In casa granata, infatti, arriva il centrocampista Emanuel Gagliardi (classe 2001), ex Viribus Somma.

La società aggiunge poi un altro tassello in mediana con Giovanni Liberti (classe 1996), giocatore che ha già giocato a Pomigliano per alcune stagioni e che vanta numerose esperienze in Campania: infatti ex Savoia , Mariglianese, Cirigliano, Sora, Turris e Puteolana.

Nel pacchetto arretrato si aggiunge Antonio Granata (classe 1997), ex Scafatese, Rotonda, Nocerina, Nola, Palmese 1912, Sicula Leonzio. Tre profili d’esperienza, fondamentali per la nuova stagione sportiva. Intanto il gruppo nella giornata di ieri ha effettuato le prime visite mediche in ottica ritiro.

Sotto lo sguardo attento dell’equipe del medico sociale del Pomigliano Calcio maschile, il Dott. Celeste Allocca. Oltre al responsabile sanitario, al Primo appuntamento presso lo stadio Ugo Gobbato, erano presenti anche i dirigenti Salvatore Romano e l’Avv. Mauro Panico, il direttore sportivo Dino Nardiello e Mister Giovanni Baratto, con la supervisione del Presidente Romano. Nel pomeriggio scatta il ritiro al Gobbato, con la prima seduta di allenamento.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.